piùtopie

desiderare \\ inventare \\ costruire

Sabato 28 settembre 2019 \\  dalle 15 alle 23 \\ allo Spazio Teatro 89 \\ Milano

Utopie: Formulazione di un assetto politico, sociale, religioso che non trova riscontro nella realtà ma che viene proposto come ideale e come modello; il termine è talvolta assunto con valore fortemente limitativo (modello non realizzabile, astratto), altre volte invece se ne sottolinea la forza critica verso situazioni esistenti e la positiva capacità di orientare forme di rinnovamento sociale.

Di questi tempi la tendenza generale è quella di cercare e fornire soluzioni molto facili rispetto a problemi molto complessi, di proporre modelli di felicità individuale, o sarebbe meglio dire contentezza, più raggiungibile. Crediamo invece che sia sempre più urgente tornare ad usare la nostra immaginazione collettiva per aspirare alla felicità più completa, alla bellezza più sconvolgente, a modelli di socialità, convivenza e condivisione più sostenibili. Non ci vogliamo fermare e pensare solo a quello che è realizzabile, noi vogliamo puntare lo sguardo in alto e rendere realizzabile quello che abbiamo sempre pensato non lo fosse.

Come? Con racconti, riflessioni, attività, laboratori insieme a chi ha trasformato in realtà quelle che sembravano irrealizzabili utopie e invece oggi sono organizzazioni, progetti, iniziative, mondi reali, che creano piccoli e grandi cambiamenti, coinvolgendo sempre più persone. Crediamo che sia arrivato il tempo in cui oltre ad avere delle idee serva anche avere degli ideali. Proprio per questo, proviamo tutti insieme almeno per una giornata a puntare lo sguardo oltre i nostri orizzonti.

Il 28 settembre abbiamo portato le UTOPIE divenute realtà in un bellissimo spazio nella periferia milanese, lo Spazio Teatro 89: abbiamo raccontato storie, le abbiamo vissute, abbiamo scambiato pensieri, con alcune delle persone che hanno puntato lo sguardo, e continuano a farlo, verso le UTOPIE più belle e le stanno realizzando negli ambiti più diversi: DIRITTI, AMBIENTE, DIVERSITÀ, ACCOGLIENZA, ARTE, LETTERATURA, LAVORO, TEATRO, SCIENZA, TECNOLOGIA, POLITICA, , SOCIETÀ E INFORMAZIONE. 

“Le abbiamo sempre immaginate. piùtopie è stata una prima occasione di incontrarle, conoscerle, appassionarsi, condividerle e lasciarsi ispirare per inventarne tante, tante altre.”

Guarda il programma completo | Rivedi evento su facebook.

Grazie!!

Ringraziamo tutti gli ospiti: Mamme per la pelle, Libera – Coordinamento di Milano, Amnesty International Lombardia, I sentinelli di Milano, Vermi di Rouge, Amir Issaa, Compagnia Carnevale, Casa D’accoglienza Enzo Jannacci, Beppe Stoppa, Enrico Fedrighini, Stefano Abbatangelo e Alessandro Mansutti, Micol Montesano e Marieke Ekenhorst , Neutopia rivista del possibile, Massimo Temporelli, Silvestro Montanaro, Pierpaolo Capovilla, Amici del Senegal, Gabriella Grasso e tutte le persone che hanno partecipato a +Utopie. desiderare \\ inventare \\ costruire allo Spazio Teatro 89 sabato 28 settembre!

Siamo così felici che pensiamo di organizzarla anche il prossimo anno.

Se vuoi aiutarci scrivici a +utopie@fabbricautopie.org o compila il form qui sotto.